La valigia perfetta di Flight001 a New York

Flight001 è il paradiso in terra newyorkese per tutti i viaggiatori dal 1999. Situato nel West Village a Manhattan, il negozio nasce da un progetto originariamente concepito nel 1998 a bordo di un volo Air France, da qualche parte tra New York e Parigi. John Sencion e Brad John, due viaggiatori d’affari che da sempre passavano troppo tempo a prepararsi per i viaggi, hanno immaginato così i loro prodotti ideali: ultra pratici e ultra leggeri, con un pizzico di eleganza retròchic. Bagagli di design con doppi fondi per le cose sporche; sacchetti ad hoc per scarpe, calze e biancheria; cucchiai forchetta da portarsi sempre dietro; astucci con decine di zip da tenere a portata di mano in aereo…

Le parole d’ordine sono praticità, comodità e divertimento. In un solo negozio si può trovare tutto quello che serve per un viaggio. Addio passaporto perso in fondo alla borsa, addio calzini puzzolenti tra i regali da portare a casa, e addio anche improvvisati tag di carta con l’indirizzo scolorito. La maggior parte delle linee dei prodotti di Flight001 sono un mix perfetto di estetica vintage e funzionalità contemporanea. Stupendi, per esempio, i trolley con il sistema “add-a-bag” che permette di collegare facilmente qualsiasi borsa, tote, o borsone – così da ampliare a piacere la capienza.

E infatti, Flight001 propone il metodo professionale “Spacepakche permette di partire per due settimane di viaggio con una sola valigia, tutta organizzata e compressa grazie ai cinque contenitori proposti che fanno sistema insieme salvando tutto lo spazio possibile. Si salvano soldi al check-in, si evita di stropicciare i vestiti, si trovano le cose più facilmente e ci si leva l’imbarazzo durante l’eventuale apertura ai controlli. Infine, una segnalazione: il loro meraviglioso adattatore componibile 4-in-1, che tanto ricorda i Lego e dove ogni colore corrisponde a una zona del mondo.

4 mesi ago